Fianna

( Heavy Fighters )

Background

Nella mitologia celtica i Fianna erano un gruppo di guerrieri d’élite, guidati dal condottiero Fionn Mac Cumhaill, considerati come il massimo esprimibile come persona nella società celtica, nel senso che erano formidabili guerrieri ma anche molto altruisti ed inclini ad aiutare chi si trovava in difficoltà. Coraggio, onestà e soprattutto modestia erano le loro qualità socialmente riconosciute.
Una delle loro armi preferite era la lancia, da usare sia a due mani che ad una accompagnata da uno scudo, cosa che ritroveremo anche in Camelot Unchained.
Tra il loro grido di guerra e la velocità di movimento, sono felici di indossare armature meno pesanti delle loro controparti.

Motto:“Purezza dei nostri cuori, forza dei nostri arti e azioni per abbinare le nostre parole”.

La loro meccanica più importante sarà i “war cries”, urla da utilizzare in battaglia per buffare gli amici o debuffare i nemici.
A livello difensivo, la mobilità richiesta per maneggiare la lancia non permette loro di vestire una corazza troppo pesante rendendoli perciò più vulnerabili al danno “burst” (istantaneo).
Ciò verrà compensato in parte dai “war cries” che daranno loro modo di resistere maggiormante ngli scontri di lunga durata (“sustainable damage mitigation”). Il Fianna quindi dovrà fare attenzione a non buttarsi a capofitto fra i nemici, ma se riuscirà a resistere alla prima ondata di danno man mano che lo scontro si prolungherà diventerà davvero difficile da buttare giù.

Caratteristiche:

  • classe melee con armatura medio/alta;
  • “war cries” (it. pianti di guerra) che aumentano la protezione e le difese del gruppo;
  • lancia usabile anche ad una mano.